Get Adobe Flash player

Re.BIT Login

Cerca

Topic recenti

  • Nessun messaggio da mostrare.

Top Post Commenti

Statistiche Forum

  • Totale utenti: 509
  • Ultimo utente: bonna1979
  • Messaggi totali: 1245
  • Discussioni in totale: 214
  • Totale sezioni: 6
  • Categorie totali: 36
  • Aperti oggi: 0
  • Aperti ieri: 0
  • Risposte odierne: 0
  • Risposte di ieri: 0

Widget Readers

Da ragazzino adoravo andare passare nei bar forniti di cabinati arcade, avevano un fascino...
Ho sempre avuto la ferma convinzione che la serie 264 della Commodore fosse estremamente...
Abbiamo aspettato molto per poter pubblicare questa notizia, a noi molto cara, soprattutto...
Ho sempre pensato che nelle macchine Commodore il set di caratteri PETSCII avesse un altissimo...
"I tempi sono duri per il povero vecchio Willy: decenni di festeggiamenti eccessivi hanno pesato...
Senza se e senza ma, senza troppi preamboli sulla nostra lunga assenza tornamo finalmente a...
Siamo nel 2018 e gli utenti del leggendario sistema ATARI 8 BIT hanno terminato la loro...
Dopo molto tempo di inattività eccomi ritornare portando nuovamente sulle pagine web di Re.BIT...
Girovagando sulla rete mi sono imbattuto su una notizia che sicuramente non sarà fresca di stampa,...
Sembra che il fascino del retrogaming abbia condizionato non solo il modo di giocare ancora oggi...
Mentre l'edizione 2017 del contest annuale MSX Dev' si trova alle ultime battute, per il quale ci...
Uno dei giochi più difficili della storia del software spagnolo conosciuto come Abu Simbel...
Siamo nuovamente sulle pagine dedicate al retrosviluppo, riesumando un progetto che Re.BIT aveva...
Il Commodore 64 ha sempre vantato un palinsesto giochi che abbracciava qualsiasi settore e il 99%...
Un anno davvero interessante è entrato nelle case degli utenti Amstrad CPC, diversi titoli sono...

His Dark Majesty - Tornano gli RTS per Atari 8 bit

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Sopraggiungendo l'inverno e pregustandoci il periodo natalizio, quale piacere migliore è quello di accendere il proprio Atari 8 bit ed immergersi in una fantasiosa avventura tipica di un bell'RTS.

Dave Cameron è quanto ha cercato di immaginare durante lo sviluppo di questo recente HIS DARK MAJESTY, nonostante in Gran Bretagna la crisi economica sta divenendo per le strade sempre più pungente di un freddo polare e lui che ne vive in prima persona i disagi sociali.

Ma la crisi non ha ancora sortito effetti sul genio di Dave, garantendo integrità e gameplay a questo nuovo titolo fantasy.

La trama sembra quella tipica di un film anni '70, dove in un improbabile tranquillo regno feudale, forze oscure decidono di turbare per sempre la pace che perenne risplendeva sullo scorrere della vita. Orde di guerrieri, orchi ed entita maligne assalgono il castello, giustiziando il re e gettando a marcire nelle celle dei sotterranei il principe, il quale ripensando a tutta la sua vita spensierata non accetta il suo tragico destino e forgiando dentro di se una sempre maggiore volontà di riscattare la sua vita giurando vendetta e di riconquistare il suo regno.

Il gioco parte proprio da questo punto, dove il giocatore interpreta lo sfortunato principe il cui scopo sarà quello innanzitutto di fuggire dalle prigioni del castello ed in seguito assoldare una sua armata per la riconquista del suo regno.

Durante il percorso, vi sarà l'incontro di personaggi chiave nella storia dove i dialoghi sono parte essenziale per la risoluzione dell'avventura, battaglie strategiche a turno da vincere contro le forze del male, armi da raccogliere, pozini da recuperare. Persino luoghi dall'apparente calma celano insidie, come le paludi infestate da serpenti velenosi o gli agguati che si possono subire nella locanda in cui alloggiamo.

L'elemento sorpresa, unita ad una storia molto ben costruita costituiscono la struttura portante di questo RTS.

Ci sono ben 23 scenari di gioco da affrontare, con un'intelligenza artificiale veloce ed efficiente che non risparmierà colpi.

26 sono i tipi di avversari con caratteristiche distinte, mentre 10 sono i tipi di personaggi che faranno parte della nostra armata e che ci aiuteranno in battaglia, il tutto accompagnata da una grafica gradevole, curata nella rappresentazione dei personaggi e allo stesso tempo funzionale, con schermate di intermezzo e musiche di sottofondo davvero artistiche e suggestive.

L'interfaccia utente è semplice e intuitiva, mantre è presente anche un sistema automatico che vi guida in battaglia.

Il gioco è manco a dirlo freeware ed è scaricabile sia in una versione installabile che sfrutta l'emulatore Altirra, che in formato ATR, caricabile con Altirra, Atari800plus e altri emulatori.


Il gioco nel complesso è ben realizzato, longevo quanto basta e soprattutto con un sistema di controllo per nulla ostico al giocatore da incuriosire persino i meno ferrati per questa categoria videoludica.

Vale dunque la pena goderselo durante le serate fredde e tranquille, accompagnate da una bella cioccolata calda e dal nostro fido joystick!

Link di riferimento per scaricare gioco ed emulatore: http://hdm.atari.pl/


Commenti  

 
+1 # Dottorgonzo 2012-11-08 07:28
Wow! Queste si che sono interessanti novità :-)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # gekido_ken 2012-11-08 13:57
Citazione Dottorgonzo:
Wow! Queste si che sono interessanti novità :-)


Sei un Atariano? :)

Comunque anche quelle precedenti non erano male come news. :)

Ci ho giocato un po' e Bert mi ha detto che questo è un clone di Langrisser. Non sono stato molto amante del genere RPG/RTS fantasy, non andavo oltre Ultima e Magic Candle. In ogni caso è piuttosto divertente e accattivante come gameplay, semplice ma allo stesso tempo valido.
Insomma un buon lavoro.
Si vede che lo stress per la crisi economica in UK ha stimolato molto Mr Cameron. :-*
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # Dottorgonzo 2012-11-08 15:50
Citazione gekido_ken:
Sei un Atariano? :)


Direi proprio di si. 10 anni con un Atari800XL e 3 con un Amiga 600. Sono un "bastardo" videoludico ;-)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # gekido_ken 2012-11-08 16:01
Citazione Dottorgonzo:
Citazione gekido_ken:
Sei un Atariano? :)


Direi proprio di si. 10 anni con un Atari800XL e 3 con un Amiga 600. Sono un "bastardo" videoludico ;-)


Non credo proprio visto che l'ideatore dell'Amgia è lo stesso dell'Atari 8 bit! ;)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # Philsan 2012-11-08 19:07
Questo ottimo gioco è del 2010.
È stato eletto miglior gioco dell'anno nella Kaz Kompo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
0 # gekido_ken 2012-11-08 23:14
Citazione Philsan:
Questo ottimo gioco è del 2010.
È stato eletto miglior gioco dell'anno nella Kaz Kompo.


E' un gioco di qualià e quindi merita...avevo visto giusto. :D
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # Dottorgonzo 2012-11-08 19:33
E se lo dice Filippo, buona camicia a tutti ;)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Attenzione! Avviso agli utenti di Rebit Magazine che per chi utilizza la versione 8 di Internet Explorer, a causa di un BUG all'interno del browser Microsoft, nel caso in cui vi fossero problemi relativi al login, ovvero vi impedisce l'accesso al sito, impostare la visalizzazione in "modalità compatibile Internet Explorer 7", andando nel menu Strumenti -> Impostazioni Visualizzazione Compatibilità ed aggiungere www.rebitmagazine.it fra i siti in visualizzazione compatibilità, oppure aggiornare IE alla versione 9.

Questo inconveniente non sussiste con FireFox e Google Chrome.

Grazie ancora, la redazione si scusa ulteriormente per questo inconveniente.

L'Amministratore.

Ultimo Re.BIT

Re.BIT - 9

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia.

Re.BIT Radio



Siamo on-line per ora solo nelle ore pomeridiane e serali.

Buon ascolto!

Re.BIT Chat

Entra nella Re.BIT Chat!

OUR GAMES

King's Valley C64

Chi c'è online

None

Siti Consigliati

Relevo Videogames
PC Retrogames
XAD Nightfall
Game Search










Statistiche

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information