Get Adobe Flash player

Re.BIT Login

Cerca

Topic recenti

  • Nessun messaggio da mostrare.

Top Post Commenti

Statistiche Forum

  • Totale utenti: 509
  • Ultimo utente: sydsax
  • Messaggi totali: 1245
  • Discussioni in totale: 214
  • Totale sezioni: 6
  • Categorie totali: 36
  • Aperti oggi: 0
  • Aperti ieri: 0
  • Risposte odierne: 0
  • Risposte di ieri: 0

Widget Readers

Era in assoluto uno dei miei arcade preferiti, nel 1982 possedevo ancora solo un TI-99/4A e il...
  OH! OH! OH! MMMMEEERRY CHRISTMAS!!! E dai ammettetelo! Chi di voi non ha voluto almeno una...
Da ragazzino adoravo andare passare nei bar forniti di cabinati arcade, avevano un fascino...
Ho sempre avuto la ferma convinzione che la serie 264 della Commodore fosse estremamente...
Abbiamo aspettato molto per poter pubblicare questa notizia, a noi molto cara, soprattutto...
Ho sempre pensato che nelle macchine Commodore il set di caratteri PETSCII avesse un altissimo...
"I tempi sono duri per il povero vecchio Willy: decenni di festeggiamenti eccessivi hanno pesato...
Senza se e senza ma, senza troppi preamboli sulla nostra lunga assenza tornamo finalmente a...
Siamo nel 2018 e gli utenti del leggendario sistema ATARI 8 BIT hanno terminato la loro...
Dopo molto tempo di inattività eccomi ritornare portando nuovamente sulle pagine web di Re.BIT...
Girovagando sulla rete mi sono imbattuto su una notizia che sicuramente non sarà fresca di stampa,...
Sembra che il fascino del retrogaming abbia condizionato non solo il modo di giocare ancora oggi...
Mentre l'edizione 2017 del contest annuale MSX Dev' si trova alle ultime battute, per il quale ci...
Uno dei giochi più difficili della storia del software spagnolo conosciuto come Abu Simbel...
Siamo nuovamente sulle pagine dedicate al retrosviluppo, riesumando un progetto che Re.BIT aveva...

Benvenuti!!!

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Presentazione e.....stiamo lavorando per voi!

Benvenuti a tutti in quella che potrebbe essere l'inpresa più folle e divertente che il retrogaming italiano abbia mai vissuto, la creazione di una rivista interamente dedicata al retrogaming e al retrocomputing: Re.BIT

La nascita di questa rivista risale addirittura nel 2004 quando le idee di quattro persone si unirono sotto un'unica passione e portarono alla luce il primo abbozzo di quella che sarebbe stata la prima rivista italiana di retrogaming completamente gratuita pubblicata on-line.

 

Esatto! Re.BIT è totalmente italiana e soprattutto gratuita, nata con l'umile intento di colmare almeno in parte l'esigenza di un punto di riferimento solido e stabile come solo il formato cartaceo puo' dare, seppur nella "passività" della sua natura.

 

Infatti l'editoria negli ultimi decenni ha nutrito a 360° il pubblico di iformazioni inerenti l'informatica, nonché il mondo del videogiochi, ma con un passo evolutivo tale da rischiare di perdere di vista testimonianze fondamentali storiche che riguardano proprio l'evoluzione dell'informatica, che grazie al "futile" mondo dei videogame, ha potuto godere delle innovazioni più incredibili ed improbabili, sotto ogni profilo, grafico, sonoro e di giocabilità, passando da una semplice manciata di pixel sullo schermo di un televisore ai più complessi poligoni tridimensionali dagli effetti cinematografici su monitor in HD e suono dolby sourround digitale.

Il mondo dei videogiochi dai primi anni '80 era contornato da una consistente schiera di riviste dedicate che guidavano (o provavano a guidare) l'ignaro utente videogiocatore verso acqisti sicuri e più di suo gradimento, confrontando generi, sistemi e prezzi, cercando in qualche modo di essere un punto di riferimento per addentrarsi nel mondo videoludico.

Alcune di queste produzioni editoriali riuscirono ad emergere fra le altre rimanendo nel cuore dei videogiocatori più appassionati per anni, contando migliaia di lettori ogni loro pubblicazione e distinguendosi per il modo con cui venivano trattati i vari argomenti, news e curiosità: molti non più giovanissimi ricorderanno la leggendaria Videogiochi della Jackson Soft, la rivoluzionaria "K" e

 soprattutto la coloratissima e frizzantissima Zzap!, la quale dalla primordiale trasposizione della sua corrispondente inglese che portava il nome di Zzap64, dedicata ovviamente al Commodore 64, ha saputo col tempo staccarsi abbastanza da assumere forma propria e rimanere sulla cresta dell'onda per molti anni, accompagnando un'intera generazione verso un mondo videoludico più evoluto, lasciandoci nelle mani della sua erede, The Games Machine, fondata e guidata da quell'omone di buona pasta che porta il nome di Bonaventura Di Bello, che ha reso poi più soft e allo stesso tempo stimolante, il viaggio verso i tempi odierni, dove video giocare non significa più soltanto muovere un piccolo sprite di turno sullo schermo per al massimo un'oretta, ma vivere avventure vere e proprie con la stessa immedesimazione di un film cinematografico...se non meglio, dove non sempre il prodotto finale puo' comunemente chiamarsi "videogioco".

Ma con la tendenza di preservare la storia evolutiva del videogioco e dell'informatica in generale, con l'aiuto di quel miracolo digitale chiamato Internet, nascono sempre nuovi siti e comunità on line che ogni giorno contano migliaia di utenti, intenti a voler rivivere in qualche modo quella parte di storia riguardante il mondo dei videogiochi, che tanto ha segnato le generazioni degli anni '80 e '90, con titoli memorabili seppur nella loro semplicità strutturale... Ma ciò di cui si è sentita la mancanza, almeno in parte stando ai sondaggi effettuati on line, finora, è stata la possibilità di poter contare, come per quasi tutti gli hobby, di una pubblicazione editoriale o comunque cartacea che stacchi la mente del videogiocatore e gli faccia rivivere anche sotto questo punto di vista, tutte le principali tappe che riguardano l'evoluzione dell'informatica e del mondo videoludico.

Re.BIT nasce per rispondere proprio a questa esigenza da parte degli appassionati, per fornire una guida storica, che accompagnerà il lettore, come in una macchina del tempo, in

  un viaggio che corprirà tutte le epoche e le evoluzioni che i videogiochi hanno vissuto e portato al mondo informatico, rifacendosi volontariamente nello stile e nella forma dei testi, alla mitica rivista che anni addietro venne diretta proprio dal buon Bonaventura Di Bello: Zzap!

Noi della redazione di Re.BIT non pretendiamo di certo colmare quel vuoto che la mitica Zzap ha lasciato nel momento in cui uscì di scena, ma con la speranza che il mondo del retrogaming venga tenuto seriamente in consideorazione dal mondo editoriale, cerchiamo di ricordarne la memoria e soprattutto la simpatia che tanto la caratterizzava, per far sì che il pubblico non si dimentchi quanto vissuto con passione anni fa, secondo anche uno stile unico appartenuto proprio agli straordinari e altrettanto unici anni '80...e '90!

Non mi resta quindi che rinnovarvi il più caoloroso benvenuto nel portale dedicato alla prima rivista di retrogaming tutta italiana totalmente gratuita online.: Signore e Signori ecco a voi  Re.BIT.

Questa è la sola sezione di presentazione ma presto gli utenti registrati potranno addentrarsi nella lettura di tutte le pubblicazioni sviluppate finora.

Quindi abbiate ancora un po' di pazienza che stiamo lavorando per voi!

Francesco "Gekido_Ken" Ugga

Commenti  

 
0 # texluke 2011-04-08 16:05
Caro amministratore ... le immagini andrebbero ridimensionate e non rimpicciolite dall'HTML altrimenti vengono sgranate come quella qui sopra relativa al numero zero di Re.Bit :lol:
 
 
0 # gekido_ken 2011-04-08 16:18
Ma infatti sono state ridimensionate prima da me e ridotte a qualche decina di kbyte e poi dal pannello per l'inserimento dell'immagine...io comuque non la vedo sgranata...strano...
 
 
0 # josepzin 2012-02-04 19:21
Ciao Francesco,

He agregado el RSS a RetroInvaders: http://retroinvaders.com/it/blog/344

Si tienes algún inconveniente o quieres sugerir algo escíbeme aqui: info@retroinvad ers.com

Saludos y gracias!
Josepzin
 

Attenzione! Avviso agli utenti di Rebit Magazine che per chi utilizza la versione 8 di Internet Explorer, a causa di un BUG all'interno del browser Microsoft, nel caso in cui vi fossero problemi relativi al login, ovvero vi impedisce l'accesso al sito, impostare la visalizzazione in "modalità compatibile Internet Explorer 7", andando nel menu Strumenti -> Impostazioni Visualizzazione Compatibilità ed aggiungere www.rebitmagazine.it fra i siti in visualizzazione compatibilità, oppure aggiornare IE alla versione 9.

Questo inconveniente non sussiste con FireFox e Google Chrome.

Grazie ancora, la redazione si scusa ulteriormente per questo inconveniente.

L'Amministratore.

Ultimo Re.BIT

Re.BIT - 9

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia.

Re.BIT Radio



Siamo on-line per ora solo nelle ore pomeridiane e serali.

Buon ascolto!

Re.BIT Chat

Entra nella Re.BIT Chat!

OUR GAMES

King's Valley C64

Chi c'è online

None

Siti Consigliati

Relevo Videogames
PC Retrogames
XAD Nightfall
Game Search










Statistiche

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information