Get Adobe Flash player

Re.BIT Login

Cerca

Topic recenti

  • Nessun messaggio da mostrare.

Top Post Commenti

Statistiche Forum

  • Totale utenti: 509
  • Ultimo utente: sydsax
  • Messaggi totali: 1245
  • Discussioni in totale: 214
  • Totale sezioni: 6
  • Categorie totali: 36
  • Aperti oggi: 0
  • Aperti ieri: 0
  • Risposte odierne: 0
  • Risposte di ieri: 0

Widget Readers

Era in assoluto uno dei miei arcade preferiti, nel 1982 possedevo ancora solo un TI-99/4A e il...
  OH! OH! OH! MMMMEEERRY CHRISTMAS!!! E dai ammettetelo! Chi di voi non ha voluto almeno una...
Da ragazzino adoravo andare passare nei bar forniti di cabinati arcade, avevano un fascino...
Ho sempre avuto la ferma convinzione che la serie 264 della Commodore fosse estremamente...
Abbiamo aspettato molto per poter pubblicare questa notizia, a noi molto cara, soprattutto...
Ho sempre pensato che nelle macchine Commodore il set di caratteri PETSCII avesse un altissimo...
"I tempi sono duri per il povero vecchio Willy: decenni di festeggiamenti eccessivi hanno pesato...
Senza se e senza ma, senza troppi preamboli sulla nostra lunga assenza tornamo finalmente a...
Siamo nel 2018 e gli utenti del leggendario sistema ATARI 8 BIT hanno terminato la loro...
Dopo molto tempo di inattività eccomi ritornare portando nuovamente sulle pagine web di Re.BIT...
Girovagando sulla rete mi sono imbattuto su una notizia che sicuramente non sarà fresca di stampa,...
Sembra che il fascino del retrogaming abbia condizionato non solo il modo di giocare ancora oggi...
Mentre l'edizione 2017 del contest annuale MSX Dev' si trova alle ultime battute, per il quale ci...
Uno dei giochi più difficili della storia del software spagnolo conosciuto come Abu Simbel...
Siamo nuovamente sulle pagine dedicate al retrosviluppo, riesumando un progetto che Re.BIT aveva...

KaiKan - La rivalsa dei game editor per PC

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Ma chi lo dice che i giochi realizzati con i game editor per PC siano per forza di cose vincolati dalla mediocrità?

E' vero che in passato molti di questi tool, come Game-Edito o Game Maker, per chi non poteva contare su concrete conoscenze di linguaggio di programmazione adeguati, rappresentavano più un limite che un valido strumento per realizzare di proprio un videogioco per PC di buona qualità.

Personalmente credo che anche con strumenti limitati la fantasia puo' regnare sovrana durante lo sviluppo di un videogame, quindi i limiti di certi strumenti sono solo relativi alla volontà dello sviluppatore...i computer a 8 bit dei loro limiti, molti programmatori, ne hanno fatto un punto di forza.

Kaikan però, risponde proprio ai pregiudizi che in tanti anni si sono formati su questa categoria di software.

Sviluppato da un team giapponese (te pareva), i Kigekiyahonpo (oddio, vallo a pronunciare!), Kaikan riprende il filone dei vecchi shooter spaziali a scorrimento verticale che, nell'ultimo strascico degli anni '90, costellavano le sale giochi sullo stile di Aereo Fighter, dove proiettili, raggi laser, bombe, colpi nemici e super armi di devastazione si sprecavano sullo schermo dai fondali pittoreschi e dettagliatissimi, che quasi avevano raggiunto il massimo della loro componente artistica a due dimensioni.

All'avvio del gioco ci viene mostrata subito la possibilità di scegliere uno dei cinque astrocaccia a disposizione, ognuno con le proprie caratteristiche in velocità, manovrabilità, armi e potenziamenti vari da poter fronteggiare da soli orde intere di nemici e prendersi nel frattempo anche un bel caffé....

La cosa ovviamente puo' lasciare perplessi, ma il livello di gioco, come di consuetudine dai titoli di questa categoria, ha livelli di difficoltà che variano dal "poppante fighter" allo "strizza joypad", in quanto vi sono momenti in cui i proiettili nemici invadono lo schermo al punto tale da dover effettuare manovre preventivate e al millimetro, allo stesso tempo però dobbiamo raccogliere le centinaia di medaglie bonus che i vari nemici rilasciano dopo la loro distruzione che ci consentirà di salire di rango ed ottenere punteggi bonus maggiori durante il gioco.

I momenti più cruciali sono ovviamente i boss finali, di cui alcuni sembrano offrire livelli di difficoltà mediocri, mentre altri metteranno a dura prova i vostri riflessi e capacità di previsione negli attacchi.

Come è classico in tutti gli shooter moderni, ogni astrocaccia ha a disposizione per ogni vita, tre super armi di devastazione globale, le quali oltre che procurare ingenti danni al nemico, soprattutto per quanto riguarda i boss, possono attirare centinaia e centinaia di medagliette rilasciate dai nemici, aumentando in un solo colpo il nostro grado per salire di rango. Inoltre a volte due grossi indicatori a destra e a sinistra, ci segnalano la posizione di ulteriori superbonus da catturare per guadagnare vite extra, super armi, passare ad un livello bonus o addirittura passare al livello successivo.

La grafica è curata in modo maniacale come solo i cultori giapponesi del genere sanno fare, richiamando tutto il fascino degli sparatutto verticali anni '90, accompagnati da colonne sonore d'eccezione in pieno stile arcade, con effetti sonori digitalizzate e sampl di altissimo livello.

Uno sparatutto futuristico per PC, ma degno dei più blasonati shooters da sala giochi, ma con la particolarità di essere stato sviluppato unicamente con lo Shooting Game Builder, che non prevede alcuna conoscenza di linguaggi di programmazione ma solo tanta voglia di fare e soprattutto tanta fantasia...quella che a quanto pare solo i piccoli genii dagli occhi a mandorla riescono a regalarci.

Non mi resta quindi che rimandarvi alla pagina di sviluppo e download del gioco e augurarvi un buon vecchio sano divertimento.

LINK

Commenti  

 
0 # cemax 2013-05-14 09:00
Si, ce ne sono di ottimi game editor per PC.
A me piace molto Tululoo per la sua semplicità ed immediatezza d'uso. Inoltre genera giochi in HTML5, quindi virtualmente compatibili con tutti i device.
Tempo fa con questo mi son divertito a creare un semplicissimo giochino, ispirato al mitico Coin-op "Depth Charge" del 1977 :)

Chi vuole può provarlo qui:
www.genziane.com/games/submarine

Ciaooooo ;-)
Max
 
 
0 # gekido_ken 2013-05-14 09:33
Grazie della dritta Max!
Alla fine quello che ci vuole è solo tanta pazienza e un minimo di fantasia, soprattutto quando si da cura a piccoli dettagli che nell'insieme possono rendere divertente e piacevole. :-)
 
 
0 # Super Fabio Bros 2013-05-22 10:12
Progetto interessantissi mo!
 

Attenzione! Avviso agli utenti di Rebit Magazine che per chi utilizza la versione 8 di Internet Explorer, a causa di un BUG all'interno del browser Microsoft, nel caso in cui vi fossero problemi relativi al login, ovvero vi impedisce l'accesso al sito, impostare la visalizzazione in "modalità compatibile Internet Explorer 7", andando nel menu Strumenti -> Impostazioni Visualizzazione Compatibilità ed aggiungere www.rebitmagazine.it fra i siti in visualizzazione compatibilità, oppure aggiornare IE alla versione 9.

Questo inconveniente non sussiste con FireFox e Google Chrome.

Grazie ancora, la redazione si scusa ulteriormente per questo inconveniente.

L'Amministratore.

Ultimo Re.BIT

Re.BIT - 9

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia.

Re.BIT Radio



Siamo on-line per ora solo nelle ore pomeridiane e serali.

Buon ascolto!

Re.BIT Chat

Entra nella Re.BIT Chat!

OUR GAMES

King's Valley C64

Chi c'è online

None

Siti Consigliati

Relevo Videogames
PC Retrogames
XAD Nightfall
Game Search










Statistiche

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information