Get Adobe Flash player

Re.BIT Login

Cerca

Topic recenti

  • Nessun messaggio da mostrare.

Top Post Commenti

Statistiche Forum

  • Totale utenti: 509
  • Ultimo utente: sydsax
  • Messaggi totali: 1245
  • Discussioni in totale: 214
  • Totale sezioni: 6
  • Categorie totali: 36
  • Aperti oggi: 0
  • Aperti ieri: 0
  • Risposte odierne: 0
  • Risposte di ieri: 0

Widget Readers

Era in assoluto uno dei miei arcade preferiti, nel 1982 possedevo ancora solo un TI-99/4A e il...
  OH! OH! OH! MMMMEEERRY CHRISTMAS!!! E dai ammettetelo! Chi di voi non ha voluto almeno una...
Da ragazzino adoravo andare passare nei bar forniti di cabinati arcade, avevano un fascino...
Ho sempre avuto la ferma convinzione che la serie 264 della Commodore fosse estremamente...
Abbiamo aspettato molto per poter pubblicare questa notizia, a noi molto cara, soprattutto...
Ho sempre pensato che nelle macchine Commodore il set di caratteri PETSCII avesse un altissimo...
"I tempi sono duri per il povero vecchio Willy: decenni di festeggiamenti eccessivi hanno pesato...
Senza se e senza ma, senza troppi preamboli sulla nostra lunga assenza tornamo finalmente a...
Siamo nel 2018 e gli utenti del leggendario sistema ATARI 8 BIT hanno terminato la loro...
Dopo molto tempo di inattività eccomi ritornare portando nuovamente sulle pagine web di Re.BIT...
Girovagando sulla rete mi sono imbattuto su una notizia che sicuramente non sarà fresca di stampa,...
Sembra che il fascino del retrogaming abbia condizionato non solo il modo di giocare ancora oggi...
Mentre l'edizione 2017 del contest annuale MSX Dev' si trova alle ultime battute, per il quale ci...
Uno dei giochi più difficili della storia del software spagnolo conosciuto come Abu Simbel...
Siamo nuovamente sulle pagine dedicate al retrosviluppo, riesumando un progetto che Re.BIT aveva...

MSX Dev '13 chiude le iscrizioni

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Sono ufficialmente chiuse le iscrizioni al contest annuale di retroprogrammazione videoludica MSX Dev '13, il quale, dopo una ripartenza discutibile sotto la guida di Karoshi, finalmente torna ad essere la ribalta annuale delle new software house di successo, come Retroworks, Relevo, Imanok e Paxanga, le quali hanno davvero messo il meglio del loro ingegno nel cercare di proporre titoli dai concept accattivanti ed rivisti secondo le attuali tendenze "retroludiche".

Ci sono delle belle sorprese per tutti i gusti!

La settimana scorsa abbiamo gia parlato dell'ultimo lavoro di Retroworks, intitolato Gommy, un arcade molto simpatico, dai concetti semplici e allo stesso tempo immediati e divertenti, basato sul principio di sopravvivenza ad oltranza, dove interpretiamo il piccolo eroe Gommy, ultimo baluardo a difesa del castello del proprio Re, il quale deve respingere i continui assalti alle mura da parte dei nemici, scaraventandogli addosso massi e oggetti di ogni tipo, fino ad usare se stesso come proiettile per sconfiggere il boss!


 

Ma i ragazzi di Retroworks non sono i soli che hanno dedicato cura maniacale al proprio prodotto; infatti ecco che rientra in scena la mitica RELEVO VIDEOGAME e il suo leader Jon Cortazar, presentando uno spin-off della sua affezionata Malaika, con un platform game dalle fattezze chiare e palesemente ispirato a giochi sullo stile Bubble Bobble oppure Snow Bros, nel quale la nostra eroina dovra attraversare tutti i livelli, eliminando i nemici a suon di ossa lanciate addosso che lei solitamente usa come ferma capelli.

Una grafica colorata come nello stile di Jon, cura nei dettagli e sprite fumettosi, per non parlare di un gameplay coinvolgente, dove fra umorismo e power-up, rimarrete attaccati allo schermo per molto tempo.


 

Passiamo adesso ad una non meno famosa Imanok la quale, reduce dal successo di HEROES ARENA, ritorna questa volta con uno shoot'em up davvero singolare, di nome SHUMP!, dove al comando non di una ma di ben due caccia in formazione contemporaneamente, abbiamo il compito di respingere le "classiche" orde di nemici spaziali, ma durante la battaglia, una volta presi diversi power up, i nostri due caccia si uniscono dando vita ad una macchina da guerra dall'impressionante volume di fuoco.

Graficamente Shump! non è certo ai livelli di Heroes Arena, sembra infatti più un gioco per Zx Spectrum, ma stranamente il suo gameplay va in qualche modo a compensare la scarna veste grafica.

Shump possiede un livello di difficoltà per nulla da principianti, dove anzi è bene saper usare la tattica giusta al momento giusto, infatti durante il gioco, nelle prime fasi, è possibile assumere una formazione a doppio attacco oppure in fila, dove in entrambi i casi vi sono vantaggi e svantaggi.

 


Ecco nominare un'altra delle "grandi quattro" di questo evento, la Paxanga Software, che non molto tempo fa ci ha regalato il magnifico arcade porting di Pengo per MSX2, decidendo di gareggiare per l'occasione con un titolo davvero singolare, dove si fondono elementi puzzle ad arcade, che porta il nome di Shouganai, nel quale con logica unita a destrezza bisogna guidare un serpente meccanico allo scopo di inghiottire tutti i diamanti sparsi sullo schermo.

Il gioco prevede che il serpente meccanico scorra lungo i bordi della mappa di gioco ma che poi potrà allungarsi all'interno dello stesso per prelevare i diamanti senza però farsi raggiungere dagli strani esseri bio meccanici sparsi per utta la mappa di gioco.

Oltre ai diamanti, sullo schermo vi sono anche dei power up che potranno aiutarci o renderci le cose ancora piu difficili, aumentando o diminuendo la velocità o ancora fare aumentare i nemici sullo schermo. Nei livelli più avanzati ci sono mappe in cui alcuni tratti del bordo non possono essere attraversati, ma abbiamo sempre la possibilità di "saltare" da un lato all'altro dello schermo semplicemente mordendo il lato dove vogliamo dirigerci attraversando comunque il campo di gioco da una parte all'altra.

Un titolo che per il suo frenetico gameplay, potrà farvi perdere la cognizione del tempo, arrabbiarvi come un tempo davanti allo schermo e cercare di completarlo a tutti i costi come se fosse in ballo il vostro onore....Paxanga questa volta a mio avviso è stata davvero geniale.


 

Siamo ora di fronte ad un insolito gioco, Slender the Camping, di Pentacour, dall'apparente ultra semplicità ma che puo' diventare un vero rompicapo, basato vagamente sulla storia della Strega di Blair, nel quale impersoniamo un ingaro campeggiatore alla ricerca di cinque pagine di un manoscritto stregato prima di incontrare un'orribile creatura di nome Slender

Per completare la nostra ricerca, abbiamo a disposizione unicamente una torcia e una telecamera, che ci consentirà di registrare il il nostro percorso senza il rischio di perderci.

Un survivor horror che ha dell'ingegno nel suo gameplay, in quanto la nostra visibilità è limitata al raggio d'azione della torcia e quindi con il rischio in qualsiasi momento di ritrovarci di fronte ad una "brutta esperienza".

Sarete abbastanza forti di cuore per completare la vostra missione?

 


Eccoci finalmente in dirittura d'arrivo con una strana avventura "punta e clicca", Stan the Dreamer dei The Pets Mode, un RPG nel quale dobbiamo aiutare Stan a realizzare il suo sogno di diventare ricco ricercando tesori nascosti.

Dovremo guidarlo di paese in paese, scoprire enigmi, parlare con altre persone fino a che non riusciremo a trovare la strada giusta per la "felicità".

La mappa e il gioco in se non sono molto complessi, ma i The Pets Mode, hanno rilasciato il codice sorgente allo scopo didattico di permettere ad altri programmatori di poter personalizzare l'avventura, in particolare sperando che le nuove generazioni possano avvicinarsi al mondo MSX, proprio attraverso il suo mondo videoludico.

 

Ecco giunti alla fine di questa corposa carrellata di contendenti al contest MSX Dev '13, che i giudici dovranno minuziosamente analizzare in ogni singolo elemento per decidere un degno vincitore, ma con la dimostrazione concreta che questo storico evento è tutt'altro che morto e sepolto.

Vi rimando al link ufficiale del contest dove vi è la possibilità di scaricare gratuitamente i giochi in competizione.

Buon divertimento!

http://msxdev.msxblue.com/?p=1977

Attenzione! Avviso agli utenti di Rebit Magazine che per chi utilizza la versione 8 di Internet Explorer, a causa di un BUG all'interno del browser Microsoft, nel caso in cui vi fossero problemi relativi al login, ovvero vi impedisce l'accesso al sito, impostare la visalizzazione in "modalità compatibile Internet Explorer 7", andando nel menu Strumenti -> Impostazioni Visualizzazione Compatibilità ed aggiungere www.rebitmagazine.it fra i siti in visualizzazione compatibilità, oppure aggiornare IE alla versione 9.

Questo inconveniente non sussiste con FireFox e Google Chrome.

Grazie ancora, la redazione si scusa ulteriormente per questo inconveniente.

L'Amministratore.

Ultimo Re.BIT

Re.BIT - 9

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia.

Re.BIT Radio



Siamo on-line per ora solo nelle ore pomeridiane e serali.

Buon ascolto!

Re.BIT Chat

Entra nella Re.BIT Chat!

OUR GAMES

King's Valley C64

Chi c'è online

None

Siti Consigliati

Relevo Videogames
PC Retrogames
XAD Nightfall
Game Search










Statistiche

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information