RetroNews di Primavera e RetroConsole in arrivo

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Dopo un buon inizio anno, la scena retrogaming ha subito un lento ma inspiegabile stop, pochissime uscite e notizie non proprio esaltanti. Purtroppo permane questa situazione di letargo, anche se nei prossimi mesi sicuramente ci saranno diverse novità grazie anche alle varie manifestazioni che dovrebbero svolgersi.

Iniziamo le nostre notizie con: aggiornamento del gioco Maritrini (immagine in copertina). Gli, ormai famosi, Ubhres Production, supportati dai Mojon Twins, hanno reso disponibile una nuova versione del gioco, che risolve alcuni lievi bug del gioco.

link gioco Maritrini

 

Pip The Pipistrelle

Arriva un Mod di Jet Set Willy, dove non ci sono umani o robot, ma uccelli; in questo Mod impersonifichiamo Pip Il Pipistrello, che persa la strada di casa, deve affrontare i vari livelli irti di uccelli nemici e di ostacoli.

Link Pip The Pipistrelle

 

 

 

 

Train Kombat

Gli AES sono un gruppo di programmatori russi, già nel passato si sono fatti conoscere per i vari cloni di Mario, Pacman, e altri giochi platform (venticinque all'attivo). Oggi ci propongono Train Kombat, ispirato a Mortal Kombat, in cui il nostro alter-ego dev'essere veloce nel fermare con i pugno o con i calci gli oggetti che ci vengono lanciati. Il gioco necessita di un Pentagon o di uno Scorpion (anche in emulazione) con il TR-Dos

Link Train Kombat

 

 

 

BiFrost Engine

Dal "lontano" e caldo Brasile, Einar Saukas ci fa dono di del BiFrost Engine, una utility basata sul ZXodus Engine di Andrew Owen (autore del gioco BuzzSaw). L'utility permette di inserire immagini renderizzate, con frames di animazioni, su griglia di 9x9 oppure 16x16 in multicolor senza flickering. Questo permette di avere un incremento di calcolo di circa 6 volte rispetto al codice normale scritto in basic, oltre a gestire fino a 18 colonne in multicolor per sezioni o sfondi normali o animati, è possibile associare frames o griglie in multicolor statiche a quelle animate. Il BiFrost Engine è continuamente in fase di sviluppo con aggiornamenti mensili.

Link BiFrost Engine

 

 

GameGadget

Ma veniano alla notizia più succosa, o retrogiocosa: Blaze ha inizato il pre-order per una nuova retroconsole chiamata: GameGadget, che uscirà il 30 di Marzo (quindi a breve).

Non si conoscevano troppi particolari, a parte la forma e alcune notizie sul lettore di schede SD e sulla porta USB 2.0 di collegamento.

Ad oggi non abbiamo sufficienti notizie su che tipo di emulazione questa console andrà a lavorare, ma ecco le specifiche tecniche:

CPU core: 433mhz dual core CPU

Internal Ram: 64MB RAM / 2GB Flash RAM

Input: D-Pad, 2 shoulder, 4 face, Start, Select & Reset buttons

Outputs: Stereo Speakers, Headphones Jack & TV-out

Display: 3.5” LCD

Screen Resolution: 320 x 240 pixels resolution (16 BIT colour)

Battery: Li-Ion (rechargeable)

Additional Storage: SD/SDHC

Connectivity: Micro USB

Dimensions: 140 W x 75 H x 16 D (mm)

Al momento per poterla pre-ordinare la Blaze richiede ben £99.99 sterline che al cambio attuale siamo attorno ai 120 Euro (escluse spese di spedizione).

Il prezzo certamente non è molto invitante, visto che non si conoscono ulteriori specifiche tecniche, e tenendo conto che una Sony PSP, un Dingoo e altre console cinesi, per lo stesso prezzo offrono molto di più (per il momento).

Sito Blaze GameGadget

 

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information