Knightmare ZX e non solo...

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Dopo la succosa anticipazione di qualche tempo, è uscito finalmente Knightmare ZX, la conversione del classico Konami del 1986. Il programmatore che ha reso possibile questa conversione è Climacus, affiancato nella preparazione della grafica da McNeil, nomi molto stimati e conosciuti nella comunità dello Zx Spectrum, basti solo ricordare Gyruss, Gimme Brite (clone di City Connection) e Speccy Bros (adattamento di Snow Bros).

Il gameplay del gioco è a scorrimento verticale, stile Commando per intenderci, come nel titolo originale creato per MSX: Afrodite Dea della bellezza e dell'amore, viene rapita, e il nostro eroe guerriero, devoto discepolo, inizia il viaggio verso il Monte Athos per liberarla.

Durante il viaggio appariranno delle aree specifiche che se potranno rilasciare diversi poteri quali: uno scudo per difenderci dai nemici, la trasparenza che ci permette di passare indenne dal contatto del nemico, un power up per sparare due frecce, una freccia infuocata che aumenta la potenza del danno, Extra Point con la possibilità di avere punti extra, inoltre ci saranno icone che rappresentano le Jewel Master, la Torre che darà 200 punti, il Cavallo che distrugge i nemici sullo schermo, la Regina che blocca i nemici per un determinato tempo e il Re che ci darà una vita extra, ogni 3500 punti ci verrà data una vita extra.

Il gioco si alterna su otto fasi, e i nemici sono tra i più vari: pipistrelli, scheletri, creature con i corni, nuvole minacciose, demoni alati, guerrieri, fantasmi e altro ancora. Inoltre ad ogni stage ci sarà il classico boss di fine livello.

Difficoltà ben calibrata, ottimi effetti sonori, varietà nella grafica, ne fanno un signor gioco, tenendo conto che il gioco è stato sviluppato in pochi mesi. Il gioco funziona solo su Zx Spectrum 128k.

Link download Knightmare

 


 

Il solo nominare Mojon Twins è sinonimo di retrogiochi, qualità e passione. Ed infatti il nuovo progetto di questo team di retroprogrammazione fa ben sperare: Karate Twins Story

Il gioco è un picchiaduro orizzontale che si rifà ad alcuni classici quali: Double Dragon e Target Renegade. Le uniche informazioni a riguardo, a parte i due video, parlano di una versione 48k senza sonoro e una versione 128k arricchita da musica ed effetti sonori.

Inoltre, risulta in lavorazione un'altro gioco che si rifarà al classico Saimazoom edito dalla Dinamic (software house spagnola), nel 1984, ma non abbiamo altre informazioni purtroppo.

 


 

Notizia dell'ultima ora: il Libro Spectrumpedia di Alessandro Grussu è entrato ufficialmente nel database di World Of Spectrum, un risultato che non può non farci piacere.

Bravo Alessandro e grazie!!!

 

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information