Get Adobe Flash player

Re.BIT Login

Cerca

Topic recenti

  • Nessun messaggio da mostrare.

Top Post Commenti

Statistiche Forum

  • Totale utenti: 509
  • Ultimo utente: sydsax
  • Messaggi totali: 1245
  • Discussioni in totale: 214
  • Totale sezioni: 6
  • Categorie totali: 36
  • Aperti oggi: 0
  • Aperti ieri: 0
  • Risposte odierne: 0
  • Risposte di ieri: 0

Widget Readers

Era in assoluto uno dei miei arcade preferiti, nel 1982 possedevo ancora solo un TI-99/4A e il...
  OH! OH! OH! MMMMEEERRY CHRISTMAS!!! E dai ammettetelo! Chi di voi non ha voluto almeno una...
Da ragazzino adoravo andare passare nei bar forniti di cabinati arcade, avevano un fascino...
Ho sempre avuto la ferma convinzione che la serie 264 della Commodore fosse estremamente...
Abbiamo aspettato molto per poter pubblicare questa notizia, a noi molto cara, soprattutto...
Ho sempre pensato che nelle macchine Commodore il set di caratteri PETSCII avesse un altissimo...
"I tempi sono duri per il povero vecchio Willy: decenni di festeggiamenti eccessivi hanno pesato...
Senza se e senza ma, senza troppi preamboli sulla nostra lunga assenza tornamo finalmente a...
Siamo nel 2018 e gli utenti del leggendario sistema ATARI 8 BIT hanno terminato la loro...
Dopo molto tempo di inattività eccomi ritornare portando nuovamente sulle pagine web di Re.BIT...
Girovagando sulla rete mi sono imbattuto su una notizia che sicuramente non sarà fresca di stampa,...
Sembra che il fascino del retrogaming abbia condizionato non solo il modo di giocare ancora oggi...
Mentre l'edizione 2017 del contest annuale MSX Dev' si trova alle ultime battute, per il quale ci...
Uno dei giochi più difficili della storia del software spagnolo conosciuto come Abu Simbel...
Siamo nuovamente sulle pagine dedicate al retrosviluppo, riesumando un progetto che Re.BIT aveva...

Un gioco al giorno: Sito Pons 500cc Grand Prix

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Molti giovani purtroppo non lo ricordano, ma tra gli anni '80 e '90, tra le stelle del motogp (classe 250 e 500), assieme ai nostrani Cadalora, Reggiani e Lucchi, in lista per il mondiale c'era uno spagnolo molto amato in madre patria e dai vari tifosi: Sito Pons.

Dopo due mondiali vinti e 41 podi, nel 1990 venne insignito del Premio Principe delle Asturie. La Zigurat Software decise di creare un gioco dedicato a questo campione: Sito Pons 500cc Grand Prix.

Molti giochi Arcade Race di moto erano già stati creati e la scelta a rigor di logica era quella di creare un gioco in 2D, o con la visuale posteriore classica (stile Enduro Racer), ma la Zigurat Software non era una software house sprovveduta e per non creare il classico clone preferì utilizzare la tecnica del 3D isometrico.

Ricordiamo che la il 3D isometrico si basa su un pseudo 3D, dove la visuale è posta in una angolazione di 45° gradi e le figure mantengono la stessa dimensione in qualunque porzione di schermo.

Tra le problematiche del 3D isometrico vi è anche la velocità di refresh grafico, infatti la maggioranza dei giochi sviluppati con questo sistema soffriva di un rallentamento evidente durante il cambio schermo o se nello schermo apparivano troppi elementi. Per ovviare a tale problematica si usavano degli schemi fissi, due colori o tre al massimo (anche per evitare il Color Clash) e di non avere troppi elementi in movimento nello schermo.

Il risultato che la Zigurat ottenne con il gioco Sito Pons 500cc GP, ha dell'incredibile. Gioco fluido, veloce, con ottime animazioni, ottima la IA degli avversari che non cercano di venirci addosso ma addirittura nei rettilinei sfruttano la nostra scia per superarci, e nelle curve rallentano dietro di noi per poter sfruttare ogni nostra indecisione.

Lo schermo principale viene suddiviso in 6 parti ben distinte: lo schermo del gioco, la mappa e la posizione del nostro motociclista, il tempo impiegato, i giri del motore, la velocità attuale e il cambio marcia.

Cinque selezioni di gioco: Motogp mondiale, Carriera, Carriera individuale, Pratica e modalità demo. Nella modalità campionato Motogp non vi è solo la corsa ma anche la qualificazione per la pole position. Un sistema di codici ci permetterà di  recuperare i nostri progressi attraverso i 14 tracciati del motomondiale.

Il gioco risulta essere abbastanza difficile e ostico, difficilmente ci verrà perdonata una caduta o un fuori pista (soprattutto nella modalità campionato), e prima di padroneggiare la moto ne passerà di tempo, ma la soddifazione di arrivare tra i primi sul podio è un'emozione da provare.

Il gioco è stato pubblicato per diversi sistemi:

Zx Spectrum

Amstrad CPC (in alta risoluzione)

MSX e MSX2

MS-DOS

 

 

 

 

Attenzione! Avviso agli utenti di Rebit Magazine che per chi utilizza la versione 8 di Internet Explorer, a causa di un BUG all'interno del browser Microsoft, nel caso in cui vi fossero problemi relativi al login, ovvero vi impedisce l'accesso al sito, impostare la visalizzazione in "modalità compatibile Internet Explorer 7", andando nel menu Strumenti -> Impostazioni Visualizzazione Compatibilità ed aggiungere www.rebitmagazine.it fra i siti in visualizzazione compatibilità, oppure aggiornare IE alla versione 9.

Questo inconveniente non sussiste con FireFox e Google Chrome.

Grazie ancora, la redazione si scusa ulteriormente per questo inconveniente.

L'Amministratore.

Ultimo Re.BIT

Re.BIT - 9

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia.

Re.BIT Radio



Siamo on-line per ora solo nelle ore pomeridiane e serali.

Buon ascolto!

Re.BIT Chat

Entra nella Re.BIT Chat!

OUR GAMES

King's Valley C64

Chi c'è online

None

Siti Consigliati

Relevo Videogames
PC Retrogames
XAD Nightfall
Game Search










Statistiche

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information