Get Adobe Flash player

Re.BIT Login

Cerca

Topic recenti

  • Nessun messaggio da mostrare.

Top Post Commenti

Statistiche Forum

  • Totale utenti: 513
  • Ultimo utente: Kika
  • Messaggi totali: 1245
  • Discussioni in totale: 214
  • Totale sezioni: 6
  • Categorie totali: 36
  • Aperti oggi: 0
  • Aperti ieri: 0
  • Risposte odierne: 0
  • Risposte di ieri: 0

Widget Readers

La voglia di imparare qualcosa di nuovo dalle vecchie tecnologie non passa mai, o meglio, la...
Era in assoluto uno dei miei arcade preferiti, nel 1982 possedevo ancora solo un TI-99/4A e il...
  OH! OH! OH! MMMMEEERRY CHRISTMAS!!! E dai ammettetelo! Chi di voi non ha voluto almeno una...
Da ragazzino adoravo andare passare nei bar forniti di cabinati arcade, avevano un fascino...
Ho sempre avuto la ferma convinzione che la serie 264 della Commodore fosse estremamente...
Abbiamo aspettato molto per poter pubblicare questa notizia, a noi molto cara, soprattutto...
Ho sempre pensato che nelle macchine Commodore il set di caratteri PETSCII avesse un altissimo...
"I tempi sono duri per il povero vecchio Willy: decenni di festeggiamenti eccessivi hanno pesato...
Senza se e senza ma, senza troppi preamboli sulla nostra lunga assenza tornamo finalmente a...
Siamo nel 2018 e gli utenti del leggendario sistema ATARI 8 BIT hanno terminato la loro...
Dopo molto tempo di inattività eccomi ritornare portando nuovamente sulle pagine web di Re.BIT...
Girovagando sulla rete mi sono imbattuto su una notizia che sicuramente non sarà fresca di stampa,...
Sembra che il fascino del retrogaming abbia condizionato non solo il modo di giocare ancora oggi...
Mentre l'edizione 2017 del contest annuale MSX Dev' si trova alle ultime battute, per il quale ci...
Uno dei giochi più difficili della storia del software spagnolo conosciuto come Abu Simbel...

Il Commodore 64 propone ancora nuove idee

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

E' passato un po' di tempo da che, per il glorioso Commodore 64, sono stati pubblicati recentemente titoli di rilievo. A dirla tutta in realtà sono sullo stesso piano un po' tutte le retromacchine a 8 bit che fino a poco tempo fa erano ancora oggetto di interesse attivo per quanto riguarda la retroprogrammazione. Probabilmente la crisi sta facendo sentire la sua influenza anche nello stato d'animo dei programmatori amatoriali che ogni giorno si dilettano a studiare ancora oggi i più reconditi segreti del piccolo C64.

Ecco comunque che bene o male qualcosa è sbucato fuori ed anche piuttosto interessante: tre titoli per voi "commodoriani" da non perdere.

Si tratta in ogni caso di titoli dal gameplay davvero semplice ed immediato che non lascia equivoci al giocatore.

Il primo della lista è The Mollusk, presentato anche al contest 16KB Cartridge Game Development Competition 2011, dove il giocatore ipersona un calamaro intento a soddisfare la sua insaziabile fame, cercando di mangiare quanti più pesci possibili fino a raggiungere il numero prestabilitè per livello, passando a quello successivo. A rendere le cose difficili ci pensano ostacoli come ancore che ogni tanto vengono gettate in mare e se ci cadono addosso perdiamo molta energia, oppure anguille elettrice che possono fulminarci in un attimo, facendoci diventare un bel calamaro arrosto, tipico snak da rosicchiare nelle feste giapponesi! Ma i pericoli non si limitano a questi, infatti con l'avanzare dei livelli avremo a che fare anche con giganteschi squali bianchi, pronti ad ingurgitarci in un boccone solo. L'unico modo per difenderci da tutto ciò è scappare, oppure disorientare i predatori con spruzzate di inchiostro, che allontanearanno i nemici per qualche attimo, consentendoci di continuare a mangiare senza essere catturati.

Diciamo che l'idea è piuttosto originale, come i comandi di controllo del nostro calamaro, in quanto se nuota in senso normale potrà sfuggire ai predatori e nel caso spruzzare dietro di se inchiostro, mentre invece per mangiare gli altri pesci, è necessario che il nostro calamaro nuoti al contrario in modo da intrappolare le nostre prede fra i tentacoli e infine gustarceli. Per fare questo bisogna tenere premuto il pulsante di fuoco mentre ci si muove, in modo da nuotare al contrario e mangiare quanto più possibile.

Un gioco davvero divertente e nonostante la sua semplicità è curato sul nei dettagli, soprattutto per quando riguarda la grafica, sia dei fondali che per gli sprite, mentre gli effetti sonori sono ordinari per il SID ma di buon accompagnamento.

http://noname.c64.org/csdb/release/index.php?id=103162

 


Eccoci al secondo titolo in vista, la cui idea di base è di quanto più bizzarro e insolito che un programmatore di videogames potesse venirgli in mente...

Se gli escrementi di volatili sono il più grande incubo di chi vi passeggia sotto, ecco che in questo On The Farm III, il lancio degli escrementi dall'alto diventa l'arma più efficace per dei poveri gabbiani che tentano di salvare le loro uova dal calpestio e dal brucare di pecore in pascolo. Infatti l'unico modo per evitare che tutte le uova dei gabbiani vengano distrutte è necessario un bombardamento di escrementi sulle ignare e poco innocenti pecorelle, in modo da stordirle e metterle fuori gioco. Il livello viene concluso dopo un certo numero prestabilito di pecore abbattute.

A complicare la situazione con l'avanzare dei livelli le difficoltà aumenteranno gradualmente con l'arrivo di un falco predatore che ci darà molte noie e di un cacciatore che ha deciso di trasformarci in un trofeo imbalsamato per il proprio yatch. Fortunatamente ogni tanto appare una talpa dal sottosuolo, la quale, se colpita da noi, farà tremare la terra intera cosicché tutte le pecore che si trovano sullo schermo vengono abbattute in un colpo solo.

Un giochino niente male se considerato il suo gameplay semplice ed immediato, dove la grafica "cartonesca" è ben curata, ricordando molto il design dei primi giochi in stile arcade sul C64, da provare assolutamente e vi farete due risate e sano divertimento.

http://noname.c64.org/csdb/release/index.php?id=105361

 


 

Questo terzo titolo in lista, "Woolly Jumper - Sheepoid 2", sfaterà un vecchio detto che dice "meglio un giorno da leone che cento da pecore"...perché? Semplice, perché l'eroe che salverà il mondo da un'inquietante ed impressionante invasione aliena sarà proprio un'innocua pecorella di nome Woolly che saltando di qua e sputacchiando di là, dovrà cercare di evitare o di abbattere tutti gli stormi di alieni che le vengono contro cercando di raggiungere il punto di check, dove l'attenderà una capsula di salvataggio che la porterà al prossimo livello.

Durante il gioco è possibile raccogliere dei power-up che consentiranno alla nostra Woolly di aumentare il volume di sput....ehm...di fuoco, velocità e agilità nei salti. Il giocatore comunque dovrà fare attenzione a non far cadere la pecorella in acqua o per lei sarà la fine, quindi bisognerà adottare la giusta tempistica fra salto e sparo agli alieni.

Curato graficamente in modo maniacale, sia per gli sprite che per i fondali, questo semplice ma divertente shooter orizzontale, vi terrà abbastanza impegnati nei momenti liberi o di pausa, in quanto è abbastanza "cattivo" da farvi perdere in men che non si dica la partita e reiniziare da capo, ma per la simpatia che ispira la grafica di questo gioco, ci si puo' chiudere un occhio su questa cattiveria nel gameplay.

La versione in TAP, contiene anche uno di quei classici turbo load con colonna sonora inserita ed eseguita dirante il caricamento stesso del gioco.

Una piccola carrella niente male davvero se pensiamo che proprio "giochini" come questi in passato ci hanno trattenuto per molto tempo davanti ai teleschermi e divertito in modo immediato e per nulla complesso, con la loro grafica accattivante.

http://noname.c64.org/csdb/release/index.php?id=105087

Alla prossima, sperando di poter aspettarci comunque un po' di più per il più blasonato 8 bit della storia, quale il Commodore 64.

Attenzione! Avviso agli utenti di Rebit Magazine che per chi utilizza la versione 8 di Internet Explorer, a causa di un BUG all'interno del browser Microsoft, nel caso in cui vi fossero problemi relativi al login, ovvero vi impedisce l'accesso al sito, impostare la visalizzazione in "modalità compatibile Internet Explorer 7", andando nel menu Strumenti -> Impostazioni Visualizzazione Compatibilità ed aggiungere www.rebitmagazine.it fra i siti in visualizzazione compatibilità, oppure aggiornare IE alla versione 9.

Questo inconveniente non sussiste con FireFox e Google Chrome.

Grazie ancora, la redazione si scusa ulteriormente per questo inconveniente.

L'Amministratore.

Ultimo Re.BIT

Re.BIT - 9

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Italia.

Re.BIT Radio



Siamo on-line per ora solo nelle ore pomeridiane e serali.

Buon ascolto!

Re.BIT Chat

Entra nella Re.BIT Chat!

OUR GAMES

King's Valley C64

Chi c'è online

None

Siti Consigliati

Relevo Videogames
PC Retrogames
XAD Nightfall
Game Search










Statistiche

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information