Bump'n'Jump saltella sul TI-99 come Bounce'n'Pounce

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Era in assoluto uno dei miei arcade preferiti, nel 1982 possedevo ancora solo un TI-99/4A e il sogno di poter rivivere quell'esperienza di gioco a casa mia sul piccolo Texas rimase tale, fino a che con gli anni potei provarne una conversione sul mio Commodore 64.

Finalmente dopo trentotto anni sembra che qualche anima pia abbia avuto in passato lo stesso mio sogno e abbia deciso di usare le sue conoscenze di programmazione per importare il fantastico arcade sul 16 bit di casa Texas Instruments.

Come dite? .... Di quale arcade sto parlando?  ...non l'ho detto?

Scusate, gli anni fanno brutti scherzi alla memoria, ma il nome di questo piccolo capolavoro non potrò mai dimenticarlo: BUMP'N'JUMP, che sul TI-99 diventa BOUNCE'N'POUNCE!

Pubblicato dalla DATA EAST nel 1982 come cabinato per le sale giochi, ha avuto un successo quasi immediato grazie al suo gameplay per l'epoca innovativo e coinvolgente.

Lo scopo del gioco è quello di guidare una rombante fuoriserie su diversi tracciati, che possono essere autostradali o accidentali, gareggiando insieme a veicoli davvero strambi nella forma, ma che faranno di tutto per spingerci fuori strada e farci terminare la corsa riducendo il nostro bolide in rottami. La gara non ha limiti di tempo e non tiene conto delle posizioni in corsa, in quanto trattandosi di tracciati accidentali con tanto di interruzioni stradali, che vengono affrontanti con incredibili salti che la nostra auto è in grado di fare, a patto di raggiungere la velocità giusta che consente questa acrobatica manovra. L'importante è arrivare a fine di ognuno degli otto tracciati, accumulando punti extra saltando sulle auto avversarie distruggendole o ancora spingendole a bordo strada.

Dalla grafica ci si aspettava una "solita" conversione da Colecovision, in quanto console che nel possiede un'ottima versione ed ereditaria del chip video del TI99, ma il risultato invece supera tutte le aspettative in quanto il design è davvero simile a quello originale dell'arcade, ma cosa più importante ha uno scrolling  fluido che garantisce un feeling del tutto simile all'arcade originale, il tutto accompagnato dalla tipica musichetta del cabinato.

Il programmatore è un utente della comunità di ATARIAGE che si fa chiamare PETEE, il quale afferma nel forum dedicato, che il gioco è sommariamente completo, ma intende implementare la versione a due giocatori. Tuttavia questo intento supererebbe il banco "0" della memoria del Ti99 e quindi necessiterebbe di espansione di memorie, mentre invece allo stato attuale è possibile avere la cartuccia del gioco senza la necessità dell'espansione di memoria da 32k.

La label della cartuccia è stata composta a cura di Ciro Barile e del TI99 Italian User Club!

Tuttavia è disponibile la beta "finale" che permette di giocare comunque a tutti i tracciati e di divertirsi come sull'arcade originale.

Cosa aspettate? Rivivete il capolavoro della Data East sul piccolo grande Texas e procuratevi un fazzoletto per la bava, ricordandovi di chiudere la bocca!

jeux gratuit

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per altre informazioni, leggete la nostra pagina privacy policy.

Accetto i coockies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information